RESPONSABILITA' DEGLI ENTI

ADEGUAMENTO E/O IMPLEMENTAZIONE d.lgs. 231/2001

Il decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231 ha introdotto nell’ordinamento italiano la responsabilità degli enti per gli illeciti conseguenti alla commissione di un reato.  E’ stata infatti introdotta una responsabilità degli enti/società per alcuni reati che pur commessi materialmente e personalmente da amministratori o dipendenti, sono da ricollegare direttamente all’ente/società medesimo.

L’implementazione di un modello organizzativo, predisposto a seguito di un’approfondita disamina della realtà aziendale e delle funzioni svolte da ciascuno dei soggetti potenzialmente coinvolti nella commissione dei reati previsti dalla norma, consente di evitare il coinvolgimento diretto della società e del suo legale rappresentante in caso di indagini penali.

La responsabilità ex D. Lgs. 231/2001 si affianca alla responsabilità penale della persona fisica che ha effettivamente commesso il reato. L’introduzione di questo nuovo ed autonomo tipo di responsabilità consente di colpire direttamente il patrimonio degli enti/società che abbiano ricevuto un vantaggio dalla commissione di determinati reati da parte di persone fisiche autori materiali dell’illecito penalmente rilevante.

In particolare, l’ente/società può essere ritenuto responsabile se, prima della commissione del reato da parte di un soggetto ad esso funzionalmente collegato, non aveva adottato ed efficacemente attuato modelli di organizzazione e gestione idonei a evitare reati della specie di quello verificatosi. 
L’accertamento dell’illecito previsto dal D. Lgs. 231/2001 espone l’ente/società all’applicazione di gravi sanzioni, che ne colpiscono il patrimonio, l’immagine e la stessa attività. 
L’implementazione del modello e la stesura di un Codice etico aziendale costituiscono anche un momento di svolta per l’azienda che passa attraverso l’analisi delle mansioni svolte dalle persone consentendo anche di poter giungere ad una maggiore efficienza in senso organizzativo.

La nostra società, con la sua esperienza e figure di alta professionalità, si propone onde aiutare a predisporre il predetto modello organizzativo e/o la sua verifica o implementazione.

Accedi all'area Riservata

Se hai smarrito le tue credenziali di accesso, contattaci al 391.7608804